Geom. Francesco Lambertini - GeoProjects

Vai ai contenuti

Menu principale:

GEOM. FRANCESCO LAMBERTINI

Dopo aver conseguito il diploma di Geometra, presso l’Istituto Superiore “J.M.Keynes” di San Pietro in Casale (Bo) nel luglio 2002, ottiene l’abilitazione per la Professione di Geometra nel novembre 2006 ed è iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Bologna con N. 4069  da gennaio 2007.

Dal 2004 nel settore dell’edilizia, possiede ottime conoscenze nell’ambito di rilievi e frazionamenti topografici, direzione lavori, progettazione residenziale e nell’ambito catastale.
Diverse le esperienze progettuali sia di nuova costruzione che di recupero, svolte nei Comuni di Galliera, San Pietro in Casale, San Giorgio di Piano; ha inoltre eseguito diverse opere nella Provincia di Ferrara (Comuni di Poggio Renatico e Ferrara).
Ha collaborato con lo Studio Tecnico Associato Team Sette di Altedo (Bo), (dal 2002 al 2005), come praticante e come collaboratore successivamente.

Nel 2006 ha lavorato presso l’azienda Woodbeton SpA, nella sede di Bologna, come progettista di strutture in legno.

Dal settembre 2007 è socio dello Studio Tecnico Associato GEO PROJECTs occupandosi prevalentemente  del settore topografico, energetico e progettuale.

CORSI E CONVEGNI

  • Corso organizzato dall’AGIT, “Topografia applicata” (novembre 2007)

  • Corso organizzato dall’AGIT, “Catasto terreni” (maggio 2008)

  • Convegno Nazionale organizzato dal Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati della Provincia di Rimini  denominato “Geometri-Agenzia del Territorio-Comuni combinazione vincente per il catasto del futuro” (Riccione, 26/11/2008);

  • Corso organizzato dal Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati della Provincia di Bologna, “Progettista in energetica edilizia” (luglio 2009)

  • Corso con abilitazione a “Certificatore Energetico in edilizia” (luglio 2009)


CONTATTI

 (fisso)         051 18897247

(cellulare)   349 3289897

   (fax)         051 18897202


Skype Me™!

  (e-mail)    [email protected]

MANDA UNA E-MAIL AL GEOM. FRANCESCO LAMBERTINI






 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu